Crea sito

Nintendo Gamer Edition Zbox

Dopo mesi e mesi di attesa, finalmente, è arrivata la speciale Zbox dedicata ai videogiocatori più incalliti: la Gamer Edition Zbox è stata resa disponibile per l’acquisto l’anno scorso, intorno alla fine di ottobre (anche se l’annuncio della sua esistenza risale a quasi un anno fa) in tre varianti: Xbox, Playstation e Nintendo (e i più attenti tra voi avranno già notato un grosso errore. Le prime due, infatti, sono console, mentre la terza è l’azienda. Mi fa tornare alla mente i momenti in cui mia mamma mi diceva di spegnere il “Nintendo”, sia che si trattasse del NES, del Sega Game Gear o della Playstation. mah.).

Nonostante fossi attratto da tutte e tre le edizioni, alla fine ho scelto di acquistare la Nintendo Gamer Edition Zbox, sia per la nostalgia di tanti bei pomeriggi passati con Mario, sia per la descrizione delle tre scatole.

La Xbox Zbox scrivevano fosse studiata per gli amanti di Halo, Forza e Call of Duty (che non è esclusiva Microsoft ma vabbè).

La Playstation Zbox era invece più orientata a chi ha giocato Uncharted, Assassin’s Creed e Fallout (di nuovo, gli ultimi due non sono esclusive Sony ma vabbè).

La Nintendo Zbox invece avrebbe fatto felice i simpatizzanti di Mario, Zelda e Splatoon (e qua niente da dire. Per ora).

Viste le premesse, non ho potuto evitare di preferire la terza variante, visto che gli altri titoli, nonostante mi siano piaciuti (almeno in parte) non hanno attirato la mia attenzione come quelli della box “rossa”.

Dopo questa premessa, ecco cosa contiene la Nintendo Gamer Edition Zbox:

Nintendo Gamer Edition Zbox
riposino per Luigi

 

A prima vista non posso che essere contento: dalla scatola fa infatti capolino il testone di Luigi, fratello dell’iconico idraulico italiano, un ottimo inizio dunque! Il pupazzo dell’eroe baffuto è originale Nintendo, ed è davvero bellissimo! Online sembra avere un prezzo che si aggira sui 20 euro, davvero grandioso!

Nintendo Gamer Edition Zbox
it’s a me! Mar.. erm Luigi!

 

Proseguiamo con un portachiavi in gomma, che questa volta rappresenta il protagonista, Super Mario! Ho già il portachiavi di Goomba di questa serie, sono quindi contento di poterne avere un altro. Anche questo è un pezzo originale e costa circa 10 euro.

Nintendo Gamer Edition Zbox
cosa sta indicando? Il suo nome?

 

Si continua con.. un altro oggetto dedicato a Super Mario. Un paio di Festival Bracelets, braccialetti molto semplici, uno rosso con Mario e uno verde con Luigi. Il prezzo si aggira sui 6 euro.

Nintendo Gamer Edition Zbox
belli? non proprio.

 

Un altro oggetto, di nuovo dedicato a Super Mario. Un notebook, molto bello devo dire, anche questo originale Nintendo, con la figura di Mario sulla copertina, un elastico per tenerlo chiuso con il simbolo ? dei mattoni che nel gioco contengono oggetti o monete, e le pagine hanno un piccolo fungo rosso sull’angolo più basso. Il valore dell’oggetto è di circa 15 euro.

Nintendo Gamer Edition Zbox
ecco un prodotto interessante!
Nintendo Gamer Edition Zbox
sono i dettagli a fare la differenza
Nintendo Gamer Edition Zbox
pagine bianche, le riempirò o le lascerò così?
Nintendo Gamer Edition Zbox
per chi non ha abbastanza Mario nella sua vita

 

Infine l’ultimo pezzo della scatola, la maglietta, è.. particolare. Il fatto che sia bianca non mi fa impazzire, mentre la silhouette del gameboy, magari più grande, è carina, ma quello che proprio mi fa storcere il naso è il cuore sul display. A mio avviso rende il tutto un po’ troppo femminile, e considerando che in fase di prenotazione era anche possibile specificare il sesso dell’acquirente (ovviamente per la taglia della maglietta, ma sarebbe stato interessante poter disporre anche di magliette diverse per uomo e donna) mi domando se non fosse possibile un’alternativa più unisex, come una stella, un fungo, o anche solo la scritta “I LOVE NINTENDO” se proprio si vuole rimanere in tema. Ho anche pensato che potesse essere un riferimento a Zelda (l’indicatore della vita del protagonista), ma non credo sia questo il caso. Il valore? facciamo 10 euro, ma non credo li valga.

Nintendo Gamer Edition Zbox
uhm.. amo il Gameboy?

 

Piuttosto, dove sono, appunto, gli altri riferimenti di cui si parlava nella descrizione della scatola? Ricordate? Per gli amanti di Super Mario, Zelda e Splatoon. Guardando il risultato finale, direi che avrebbero tranquillamente potuto chiamarla Mario Gamer Edition. Per carità, adoro i giochi di Mario, ma con tutti i personaggi esclusivi che Nintendo vanta sulle sue piattaforme mi sembra un peccato che non abbiano pensato di includerne altri. Soprattutto quando scrivono chiaramente Zelda e Splatoon nella descrizione.

Nintendo Gamer Edition Zbox
più che Nintendo, direi Super Mario Zbox

 

Come scatola in ogni caso non è brutta, il suo valore si aggira sui 51 euro, ma probabilmente in casa Zavvi dovevano studiare più attentamente cosa mettere al suo interno. Ultimamente la Zbox ha lasciato un po’ a desiderare con le sue scatole, specie con queste Gamer Edition (ho avuto modo di vedere il contenuto delle altre due scatole e diciamo che le aspettative non sono state per niente ripagate) che promettevano tanto contenuto diversificato, per poi essere mostruosamente monotematiche (e se pensate che in questa ci sia troppo Mario provate a cercare quella targata Playstation). Perciò posso affermare di essere deluso e contento al tempo stesso. Strano, è vero, ma è questo che succede quando si promette una cosa e se ne riceve una che non è come ci si aspettava. Peccato!