Crea sito

Apocalypse SuperGeekBox Febbraio 2016

Benvenuti a un nuovo appuntamento con la SuperGeekBox, la box statunitense dedicata a gamer, nerd e geek! Il tema di questo mese è “Apocalypse”, un omaggio ai momenti terrificanti che possono portare alla fine della nostra civiltà! Non perdiamo altro tempo e vediamo cosa si cela dentro questa Apocalypse SuperGeekBox!

Iniziamo con una premessa: a quanto pare hanno cambiato il formato delle loro scatole, ora sono più basse e più lunghe. Il volume totale sembra più o meno lo stesso, quindi non dovrebbero esserci grossi cambiamenti riguardo al contenuto.

apocalypse supergeekbox
a me piaceva di più il precedente design, era più cicciotto!

 

Apriamo la scatola.. il contenuto è compatto come al solito!

apocalypse supergeekbox
piena fino all’orlo

 

Il primo oggetto a catturare l’attenzione (e a occupare la maggior parte della scatola) è il Dorbz di The Walking Dead. Le scelte possibili erano tra Daryl Dixon e un Walker con un ferro conficcato nell’occhio. Sono molto contento di aver trovato Daryl, che è anche il mio personaggio preferito dello show! Il prezzo dei Dorbz è di circa 15 euro, e questo non fa eccezione.

apocalypse supergeekbox
sarà un’impressione, ma è il Dorbz più somigliante all’attore reale che abbia mai visto.. saranno gli occhietti di Norman Reedus a creare quest’effetto?
apocalypse supergeekbox
anche lo zombie trafitto dal ferro era carino

 

Come secondo oggetto, la maglietta del mese, purtroppo bianca, che simula delle ferite pixellose sul torace. L’idea non è male, ma il marchio “Zombie Annihilation Squad” stona molto con la composizione, creando un misto di stili che proprio non c’entrano l’uno con l’altro. Peccato. Il valore della maglietta si aggira sui 15 euro.

apocalypse supergeekbox
chissà perchè si ostinano con le magliette bianche?

 

Proseguiamo con un gradito ritorno: un deodorante per automobile a forma di funghetto di Super Mario. Le varianti erano di due colori, rossa o verde, ma il profumo (a quanto ho potuto capire) non cambia. Il valore di un oggetto del genere è di circa 2 o 3 euro.

apocalypse supergeekbox
1 UP!

 

Rimanendo in tema di The Walking Dead, all’interno è presente un magnete quadrato con la scritta “An Arrow a Day Keeps the Walkers Away“, cioè “Una Freccia al Giorno Toglie lo Zombie di Torno” che è in pieno stile Daryl Dixon! Il magnete può avere un valore di 1 euro.

apocalypse supergeekbox
chissà cos’accadrebbe se Arrow finisse nel mondo di The Walking Dead?

 

Ci ho messo un po’ a capire cosa fosse questa specie di medaglietta. Subito pensavo fosse una spilla, poi un portachiavi, infine ho realizzato che si tratta di una zip! O meglio, è un piccolo pendente da collegare alla zip di una maglia, giacca o quant’altro, per un tocco di Boo in più! Un altro oggetto che vale 1 euro al massimo.

apocalypse supergeekbox
who you gonna call?

 

L’ultimo prodotto è un poster adesivo con un Batman Zombie che risponde alla chiamata del classico segnale, questa volta a forma di cervello.. Brains!! Come adesivo può valere 2 euro.

apocalypse supergeekbox
quindi si chiama Bat-Brain-Man?

 

Ecco la spilla del mese, che vede un gigantesco Boo in procinto di inghiottire altri funghetti e magari crescere davvero a dismisura!

apocalypse supergeekbox
la spilla da collezione!

 

Questo è tutto per la scatola del mese di Febbraio, la Apocalypse SuperGeekBox. Probabilmente un po’ sottotono, la box ha un valore complessivo di circa 35 euro, inferiore rispetto al solito. Anche a livello di oggetti, a parte la maglietta e il Dorbz, il resto è prevalentemente filler di poco valore. Insomma, sono sempre contento di ricevere una SuperGeekBox, ma si poteva sicuramente fare di meglio!

apocalypse supergeekbox
il contenuto c’è, il valore è un po’ ridotto.. peccato!